Ai sensi dell’ Art. 34 dello Statuto dell’Ateneo : Sono istituite la Commissione paritetica docenti-studenti e l’Unità di gestione della qualità

  1. Le Commissioni paritetiche docenti-studenti sono composte da una rappresentanza paritetica di docenti, designati dal Consiglio di Dipartimento e di studenti iscritti ai diversi corsi di studi attivati dal Dipartimento, eletti secondo le modalità stabilite dal Regolamento elettorale di Ateneo. Il numero dei componenti della Commissione è stabilito dal regolamento di ciascun Dipartimento e deve garantire la adeguata rappresentanza in seno alla commissione di tutti i percorsi formativi attivi nel Dipartimento. Il Consiglio nomina il Presidente della Commissione tra i docenti designati.
  2. La funzione di membro della Commissione è incompatibile con la partecipazione a qualsiasi altro organismo di gestione della qualità.
  3. La Commissione paritetica docenti-studenti rimane in carica due anni e ha i seguenti compiti: a) attività di monitoraggio dell’offerta formativa, della qualità della didattica, nonché dell’attività di servizio agli studenti da parte dei professori e dei ricercatori; b) individuazione degli indicatori per la valutazione dei risultati delle attività suddette; c) formulazione di pareri sull’istituzione, attivazione, modifica, disattivazione e soppressione dei corsi di studi; d) tutte le altre funzioni previste dalla normativa vigente.
  4. Nello svolgimento dei propri compiti la Commissione paritetica può formulare pareri e proposte alle strutture interessate e redige annualmente una relazione dettagliata delle attività svolte.
  5. Le modalità di costituzione e funzionamento delle Commissioni paritetiche sono disciplinate da un apposito Regolamento di funzionamento. Regolamento  di funzionamento delle Commissioni paritetiche docenti-studenti emanato con D.R. n. 579 del 4 luglio 2018

 Composizione Commissione Paritetica docenti-studenti Dip. SUSEF 2019_2020

 

  1. All’interno di ciascun Dipartimento viene costituita l’Unità di gestione della qualità. L’Unità di gestione della qualità all’interno del Dipartimento è composta da membri scelti tra il personale docente ed il personale tecnico-amministrativo afferente al Dipartimento, secondo le indicazioni contenute nel regolamento del Dipartimento e da un membro scelto tra il personale T.A. afferente al Dipartimento.
  2. L’Unità di gestione della qualità coordina le attività relative all’assicurazione della qualità della ricerca e dei processi formativi dei corsi di dottorato e delle scuole di specializzazione all’interno del Dipartimento. L’Unità agisce come referente del Dipartimento per gli Organi di Ateneo e di Dipartimento che si occupano di Assicurazione e Valutazione della qualità.
  3. Le modalità di costituzione e di funzionamento dell’Unità sono disciplinate da apposito Regolamento Regolamento di funzionamento delle Unità di Gestione Qualità e Gruppi di Riesame emanato con D.R. n. 253 del 25.03.15 

Composizione Unità di gestione della Qualità Dip. SUSeF